Non ditelo in giro

Viste le continue richieste provenienti da tutte le parti eccoci a scrivere qualcosa sull'edizione 2013 della Granfondo del Pandoro.

Anche quest'anno si farà, ma non ditelo in giro. Considerata la marea di biker che si è presentata l'anno scorso, abbiamo ritenuto opportuno aspettare fino all'ultimo per scrivere qualcosa sia sul sito ufficiale che sui social network.

L'appuntamento sarà in linea di massima alle 9.00 in Valpantena e stiamo decidendo ancora se sarà a Grezzana o Marzana. La partenza del gruppo avverrà verso le 9.30. Nel frattempo voi allenatevi, perché la Granfondo del Pandoro non è una passeggiata o una pedalata cicloturistica nella pista ciclabile. Si chiama goliardicamente "Granfondo" perché la difficoltà non è tanto diversa da quella di una vera gran fondo dei circuiti regionali o nazionali. A questa difficoltà aerobica e tecnica si aggiungono le critiche condizioni metereologiche e del fondo degli sterrati del periodo invernale, per cui aspettatevi di trovare fango e qualche roccietta viscida lungo qualche single track.

Pertanto valgono tutte le sagge regole di sicurezza: casco ben allacciato e a posto, tuta invernale per proteggersi dal freddo, pedali a sgancio rapido e bici perfettamente in ordine. Non vogliamo assolutamente gente sprovveduta o con mezzi non idonei.

Per tutto il resto massimo divertimento ed entusiasmo!